Visita a sorpresa di Dino Pagliari nei locali dell’ex Colorificio Liberato

Seconda giornata di“Common Properties – Lavoro Diritti Territori” ieri presso l’ex Colorificio Liberato. Oltre quaranta produttori locali tra agricoltori, artigiani e realtà associative hanno costruito un mercato che, assieme ai quattro tavoli di lavoro a tema (territori, produzione, altra finanza, circolazione dei saperi e difesa degli spazi sociali), ha riempito gli spazi dell’ex fabbrica occupata dal Municipio dei Beni Comuni. Avisitare ieri mattina lo spazio l’allenatore dell’Ac Pisa, Dino Pagliari. «Credo che la gente dovrebbe venire all’ex Colorificio – ha detto -, dovrebbe venire soprattutto chi ne parla e non l’ha visto. Credo che parlare dell’ex Colorificio senza conoscerlo sia una specie di censura».“Common| Properties” si concluderà oggi con un’assemblea plenaria dei movimenti e il concerto delle “Radici nel Cemento”.

Articolo tratto da “Il Tirreno”

 

Both comments and pings are currently closed.

2 Responses to “Visita a sorpresa di Dino Pagliari nei locali dell’ex Colorificio Liberato”


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.