Vigor-Freccia Azzurra Calcio a 5: 1-4

Pronto riscatto per i ragazzotti di Mister Bartorelli che, dopo il sofferto pareggio della settimana scorsa contro l’Elba, espugnano Fucecchio battendo la Vigor e conquistano 3 punti fondamentali visti i risultati anch’essi positivi delle dirette concorrenti.

Questa la formazione della Freccia Azzurra: Belletti, Scalsini, Serra ,Cataleta, Piacentini, Signorini, Peralta, Rodà, Rognini, Franco, Tagliaferri, Taccini. All. Bartorelli.

Freccia Azzurra al completo, mentre i locali lamentano qualche defezione dovuta a squalifiche. Inizio di studio per le due compagini, in cui sono però i frecciati a farsi più pericolosi rispetto ai locali. La Freccia crea molto gioco, ma ci vuole una giocata di Rognini per sbloccare gli equilibri: lanciato in profondità, il numero 7 pisano inventa un gran numero quasi da fondo campo e di sinistro non lascia scampo al portiere avversario. Il resto del primo tempo vedrà la Vigor spingere a testa bassa; la Freccia Azzurra regge il colpo ma è costretta a ricorrere a qualche fallo di troppo. E proprio su 2 tiri liberi nel finale di frazione, Belletti si esalta con un paio di parate che inchiodano il risultato di 1 a 0 a fine primo tempo.

Secondo tempo che si apre con il pareggio della Vigor: disattenzione su calcio d’angolo e parità tra le due squadre. A questo punto la Freccia riordina le idee e ricomincia a macinare gioco, ma è un episodio che cambia le sorti del match. Rognini, grazie ad un’evidente deviazione avversaria, trafigge per la seconda volta i locali. A questo punto, sulle ali dell’entusiasmo, la Freccia legittima il risultato a suo favore con buone trame di gioco e un’ottima difesa guidata da Signorini e Taccini. Ed è il bomber tascabile Franco, su splendido suggerimento di Rognini, a siglare il terzo gol. Nel finale ci sarà spazio per il definitivo 4 a 1, grazie a due tiri liberi, il primo dei quali sbagliato e il secondo realizzato da Piacentini che chiude definitivamente i giochi.

Ottimo risultato e buona prestazione. Ancora qualche meccanismo da affinare per la squadra di Bartorelli, ma la strada è quella giusta. E l’appuntamento è per venerdì prossimo alle 21.30 al campo Lamellare del Cus Pisa: avversario di turno l’ostico Suvereto.

L’invito è quello di sempre… Venerdì tutti a sostenere e tifare i ragazzi della Freccia Azzurra Calcio a 5!!!

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.