Post Tag ‘tabellino’

Tripletta di Eusepi e il Pisa supera il Varese in Coppa Italia

Comincia bene l’avventura di Gautieri e i suoi ragazzi che in una calda estate di fine luglio inaugurano nel migliore dei modi la stagione 2017/18 battendo in rimonta il Varese, segnando tre reti e riscuotendo gli applausi degli oltre seimila appassionati nerazzurri. L’entusiasmo a Pisa è sempre alto e la voglia di tornare sugli amati […]

Il Pisa spreca e non va oltre il pareggio (ventesimo stagionale) a Bari

Ancora un pareggio, il ventesimo, per il Pisa che non riesce a vincere contro un Bari inconsistente contestato dal proprio pubblico. Sempre più vicina la retrocessione con la classifica che non cambia nelle ultime posizioni per i pareggi di Latina e Ternana, mentre importante vittoria del Trapani che coglie tre punti in attesa dei posticipi […]

Ancora una sconfitta per il Pisa a Trapani – Play Out a -7

Niente da fare. Il Pisa perde anche a Trapani in pieno recupero e scende a -7 dalla Ternana, oggi vittoriosa a Frosinone, e dai Play Out. Adesso le sconfitte di fila sono tre e il cammino del Pisa dopo l’ultima vittoria ad Ascoli dice che son solo 5 i punti raccolti in dieci gare. Troppo […]

Anche l’Avellino esce vittorioso dall’Arena Garibaldi – Pisa in caduta libera

Ancora una sconfitta casalinga per il Pisa, la terza consecutiva, che dopo Salernitana e Cesena, cede anche all’Avellino, sempre per una rete a zero, complicando fortemente la lotta per la permanenza in serie B.

Pisa Cesena 0-1 – Sconfitta amara che complica pesantemente la lotta per la salvezza

Termina nel peggiore dei modi quella che era iniziata come una giornata di festa per il 108esimo compleanno nerazzurro e la squadra che scendeva in campo indossando una splendida maglia commemorativa. Un Pisa scarico in maniera preoccupante e privo di mordente cede le armi in casa anche al Cesena e raccoglie gli impietosi fischi dell’Arèna Garibaldi.

Di Tacchio e Lisuzzo compiono la rimonta a Perugia

Pareggio pesante, l’ennesimo, quello colto dal Pisa nel finale quando Lisuzzo di testa fissa il punteggio sul 2 a 2. In svantaggio di due reti dopo solo nove minuti i nerazzurri accorciano le distanze al quarto d’ora con Di Tacchio ed iniziano a giocare alla pari con il Perugia, una delle squadre più in forma […]


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.