Settore Giovanile Pisa: stravincono i giovanissimi, pari per Berretti e Allievi Nazionali

Pisa. Pareggi importanti per la Berretti e gli Allievi Nazionali; in crescita i Giovanissimi che liquidano con un 6-0 il Gavorrano.

Dopo la sconfitta a Prato la Berretti di Amoroso conquista il primo punto in trasferta a Santarcangelo di Romagna. I nerazzurri partono forte e vanno in vantaggio al 22′ con un bel tiro di Matteo Marcon. Verso la fine del primo tempo arriva l’episodio che cambia volto alla gara, ovvero l’espulsione del capitano Brillanti. Al cospetto di una buona squadra i nerazzurri capitolano solo per una prodezza di Negri al 66′, prima bravo a saltare gli avversari e poi a mettere la sfera dove il pur ottimo Casini non può arrivare. Nel finale ancora Casini protagonista e Pisa vivace in contropiede nonostante l’inferiorità numerica. Punto importante che vede la crescita del reparto difensivo fin qui non ancora convincente, nonostante le buone individualità. Nello stesso girone sconfitte casalinghe per Tuttocuoio e Pontedera, contro Grosseto e Prato. Il Pisa torna in campo sabato prossimo a Putignano contro il Rimini, a quota 7 assieme ai nerazzurri.

Buon punto anche per gli Allievi Nazionali al campo della Trave di Firenze. Nel primo tempo meglio la Fiorentina, nella ripresa cresce il Pisa di Innocenti e va vicino al gol con Favale e Baldini. Bella prestazione da parte di tutta la squadra compresi i classe 98′ e alla fine ci stava anche il colpaccio ma lo 0-0 non è certo da buttare. Il Pisa mantiene così il secondo posto solitario alle spalle del Viareggio fermato sull’1-1 a Prato. Domenica prossima derby contro il Grosseto a Pisa.

Seconda vittoria casalinga per i Giovanissimi Nazionali di mister Cristiano Zanetti che confermano i progressi intravisti nelle ultime settimane. Il 6-0 al Gavorrano è inequivocabile e senza storia. Dopo 15 minuti la gara è già chiusa dalle reti di CaimiFaraoni e Del Magro. Nella ripresa Faraoni fa doppietta scartando anche il portiere, poi Pesci su rigore segna sua la terza rete in campionato e alla fine c’è gloria anche per Birindelli entrato dalla panchina. I 6 punti conquistati in 5 gare sono un discreto bottino per un gruppo che partiva con molte incognite. Adesso altro test importante a Prato.

 

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.