Perde il Pisa a Frosinone ma i segnali son positivi [cronaca e tabellino]

Esce immeritatamente sconfitto dal Matusa di Frosinone il Pisa di Mister Cozza, al termine dell’anticipo di campionato. A decidere la gara il solito Daniel Ciofani che sfrutta al meglio l’unica occasione capitatagli sui piedi e porta a dieci il totale delle sue reti in campionato. A nulla è valsa la reazione del Pisa e le numerose occasioni create. Al termine dei 90 minuti l’impressione generale è di una squadra, quella toscana, che inizia a ben recepire i dettami del nuovo tecnico che, anche se ancora in fase di apprendimento, ha buoni margini di miglioramento, dato fondamentale per la seconda pare del campionato.

Cozza rinuncia alla difesa a tre, ancora in fase di rodaggio, e ricorre ad un più sicuro modulo a quattro disegnando un 4.3.1.2 con Arma e Forte in attacco. La partita inizia forte e i padroni di casa ,dopo quattro minuti, si rendono subito pericolosi con Curiale che impegna Provedel in angolo. Cinque minuti più tardi Ciofani, bene innescato da Curiale, sorprende la difesa nerazzurra, stasera in maglia bianca, e supera Provedel per la rete che risulterà decisiva. Il Pisa si scuote e reagisce premendo il Frosinone nella propria metà campo e impegnando severamente Zappino che con un grande intervento dice no al sinistro potente di Forte. Debole il tentativo successivo di Napoli, al 37′ il Pisa va vicino al pareggio : cross dalla sinistra di Sabato in area per Arma e Forte che non riescono a deviare in porta, ma sul difettoso rinvio di Frara la palla torna ancora a Forte che a distanza ravvicinata calcia sicuro con palla che scheggia la traversa e finisce fuori. Termina così la prima frazione di gioco con gli ospiti che danno l’impressione di poter acciuffare il pari.
La ripresa vede ancora il Pisa in pressione ma i tentativi di Sampietro e Arma risultano imprecisi, Il Frosinone, sempre insidioso, impegna Provedel con un tiro di Soddimo, ma è ancora Arma, a secco da tre mesi, a non finalizzare di testa al quarto d’ora un perfetto cross di Pellegrini. La gara è divertente e le due squadre, pur rispettandosi, giocano a viso aperto con gli ospiti che predominano dal punto di vista della pressione e del possesso palla. Mister Cozza manda in campo prima Bollino per Sampietro, poi Cia per Forte, mentre il tecnico ciociaro Stellone inserisce l’ultimo arrivato Carlini per Soddimo. Ancora un’occasione non sfruttata dall’attaccante marocchino del Pisa, Rachid Arma, e Cozza inserisce anche Giovinco negli ultimi minuti al posto del capitano Favasuli. Ultimo brivido per i trenta supporters pisani nel finale quando Zappino, stasera decisivo, devia un forte destro di Cia. Finisce dopo tre minuti di recupero con la squadra in maglia gialla che corre per mano a prendersi gli applausi dei suoi sostenitori e l’onesto giudizio finale di Mister Stellone che ai microfoni di RaiSport commenta la gara definendo “immeritata” la vittoria che comunque accetta con piacere.  I ciociari scavalcano il Perugia e in attesa degli altri risultati, volano in testa alla classifica. Una settimana di duro lavoro attende, invece, la squadra toscana che ospiterà domenica prossima all’Arena, L’Aquila .

IL TABELLINO DEL MATCH :

Frosinone – Pisa : 1-0

FROSINONE(4-4-2): Zappino; M. Ciofani, Bertoncini, Blanchard, Crivello; Soddimo (67′ Carlini), Altobelli (46′ Paganini), Carrus, Frara; D. Ciofani, Curiale.
In panchina : Mangiapelo, Biasi, Frabotta, Crescenzi,  Aurelio.
Allenatore : Stellone
PISA (4-3-1-2): Provedel; Pellegrini, Goldaniga, Kosnic, Sabato; Sampietro (55′ Bollino), Mingazzini, Favasuli (87′ Giovinco); Napoli; Arma, Forte (67′ Cia).
In Panchina : Pugliesi, Simoncini, Martella, Rozzio.
Allenatore : CozzaArbitro: Sig. Serra di Torino
Assistenti : Sigg.ri Stasi e Lanotte
Marcatore : 9′ D. Ciofani (F)
Ammoniti: Altobelli (F), Pellegrini (P), Kosnic (P), Paganini (F), Cia (P).
Calci d’Angolo : 4 a 7
Recupero: 0′ pt / 3′ st
Spettatori: 2500 circa.

Antonio Cassisa
Nella foto, tratta dal Web, l’autore del goal Daniel Ciofani

Both comments and pings are currently closed.

2 Responses to “Perde il Pisa a Frosinone ma i segnali son positivi [cronaca e tabellino]”


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.