Morosini: “Potevo andare al Pisa a dicembre”

A RTC Sport ieri sera nella trasmissione condotta da Mario Mirabello è intervenuto il centrocampista del Catanzaro Tommaso Morosini. Queste le dichiarazioni del mediano ex Ascoli:

“Potevo andare al Pisa a dicembre: mi aveva cercato Pagliari e mi sono allenato con loro per dieci giorni. Dovevo firmare, ma la sconfitta con il Viareggio all’Arena Garibaldi ha portato all’esonero del mister. Con l’avvento di Cozza sono cambiate le strategie. A gennaio è arrivato il Catanzaro: il diesse Ortoli mi ha immediatamente convinto e ho accettato immediatamente i giallorossi. Obiettivi? La promozione in Serie B. La rosa è molto valida e abbiamo tutte le carte in regola per imporci ai Playoff. Questa dev’essere la nostra ambizione, arrivare in Serie B. La rosa è molto valida e la concorrenza è uno stimolo a fare sempre meglio per riuscire a ritagliarsi uno spazio nell’undici titolare. Ascoli? L’anno scorso ho disputato parecchie presenze e speravo di trovare una occasione in B, ma evidentemente in estate le cose sono andate diversamente. Ora sono felice a Catanzaro, perciò nessun rimpianto. Sono felice che il club bianconero abbia risolto le proprie problematiche societarie e sia arrivata una nuova proprietà ambiziosa ed importante”.

 

Articolo di Nicolò Schira di TuttoLegaPro.com

Both comments and pings are currently closed.

One Response to “Morosini: “Potevo andare al Pisa a dicembre””


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.