Mercato: si pensa già a chi poter cedere a gennaio

Da qualche giorno si è iniziato a sentir parlare di mercato. Il mercato di gennaio, a differenza a quello estivo, solitamente viene utilizzato per qualche operazione ad hoc; non per niente viene definito “di riparazione”! Chi pensa che il Pisa scenderà sul mercato con l’unico obbiettivo il rafforzamento per provare a vincere questo campionato, purtroppo come hanno già detto dalla società di Piazza della Stazione, si sbaglia. Prima si dovrà cedere per poi acquistare.

Ci sarebbe anche da chiedere a chi di dovere quanto si pensa di incassare a cedere (qualora decidessero di farlo) Adornato, Melis, Simoncini e Speranza e quanti giocatori, ma soprattutto di che spessore, si pensa di acquistare. Probabilmente potremmo passare da “rompiscatole” a porci queste domande e, secondo alcuni anche disfattisti a fare questi ragionamenti da semplici tifosi quali siamo quindi evitiamo di proseguire sperando che tutti insieme, facendo dei sacrifici (ognuno per il ruolo che ha) si possa raggiungere un importante obbiettivo nel nuovo anno ormai alle porte.

Nell’ultima conferenza stampa mister Pagliari sul tema mercato ha spiegato: “Nel recente incontro con Battini e Lucchesi ho esposto le mie idee, poi valuteremo tutti insieme le scelte da fare. Stiamo facendo un campionato importante, abbiamo superato tante avversità e siamo la sorpresa di questa stagione. Stiamo utilizzando la sosta per recuperare tutti e mettere chilometri nelle gambe: c’è un buon clima”.

E quindi concludiamo questo articolo/riflessione con l’augurio che il buon clima regni fino a maggio 2014!!!!!

Both comments and pings are currently closed.

2 Responses to “Mercato: si pensa già a chi poter cedere a gennaio”


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.