ir Natale e una Speranza

Tra dù giorni riè Natale
pare ieri s’era ar mare
in questa puntata un po’ speciale
còr presepio come sfondo
anche se ci fa der male
proveremo a ragiona’ der pisa
che marconcio e moribondo
segue la sua trama ben precisa
e quando riva a fine anno
invia a perde’ e ‘un vince’ più
gioa moscio e con l’affanno
e in crassifìa scende giù.
Siamo vì cor panettone
lo spumante e ‘r dorcino
per smarti’ i bocconi amari
tocca a tutti un pezzettino
a tutti meno che a Pagliari.
E’ finita per Dinone
paga lui per tutti quanti
lui ‘un lo mangia ir panettone
anche se ‘un toccherebbe a tanti.
Buon Natale amici cari
‘un perdiamo l’entusiasmo
e la voglia d’esse’ sempre qui
e chissà che un Re Magio … chissà … magari
ar posto dell’incenzo ‘e mi fa starnutì
ci regali la serie B.

Antonio Cassisa
(dalla diretta di lunedì 23 dal Presepe dell’Angelo a S.Giovanni alla Vena – nella foto)

Both comments and pings are currently closed.

4 Responses to “ir Natale e una Speranza”


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.