I Provvedimenti del Giudice Sportivo

Tutto come previsto: fuori un turno Rozzio alla quarta ammonizione stagionale. Gialli anche per Giovinco (secondo) e Rachid Arma (primo) e altra multa per il Pisa. Nessuna sanzione particolare  in casa Pontedera.
Di seguito tutti i provvedimenti relativi al Girone B di Prima Divisione:

SOCIETA’

AMMENDA
€ 1.500,00 PERUGIA CALCIO S.R.L. perchè propri sostenitori in campo avverso introducevano e accendevano nel proprio settore diversi fumogeni, alcuni dei quali venivano lanciati sul terreno di gioco, senza conseguenze.
€ 1.000,00 PISA 1909 S.S.AR.L. perchè propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore un fumogeno che veniva lanciato nel recinto di gioco dietro la porta della squadra avversaria, costringendo l’arbitro ad una breve interruzione per permetterne lo spegnimento.
€ 1.000,00 SALERNITANA 1919 S.R.L. perchè propri sostenitori durante la gara facevano esplodere nel proprio settore alcuni petardi, senza conseguenze.
€ 500,00 GROSSETO F.C. S.R.L. perchè propri sostenitori durante la gara intonavano cori offensivi verso l’opposta tifoseria.
€ 500,00 GUBBIO 1910 S.R.L. perchè propri sostenitori in campo avverso, durante la gara, intonavano cori offensivi verso l’opposta tifoseria.
€ 350,00 LECCE SPA perchè propri sostenitori introducevano e accendevano nel proprio settore tre fumogeni.

DIRIGENTE
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO IL 1° APRILE 2014
ANGIONI ROBERTO (PRATO SPA) perchè nel secondo tempo di gara in segno di protesta verso la decisione dell’arbitro si rifiutava di segnalare i minuti di recupero concessi (r.A.e A.A.,espulso).

ALLENATORI
AMMONIZIONE
LERDA FRANCO (LECCE SPA) per comportamento non regolamentare in campo durante la gara (espulso).

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA
GUGLIELMI DANIELE (BARLETTA CALCIO S.R.L.) per aver commesso fallo su un avversario lanciato a rete, senza ostacolo.

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE
BACCOLO PIETRO (GUBBIO 1910 S.R.L.) per condotta scorretta verso un avversario e per proteste verso l’arbitro.
D’AMBROSIO DARIO (LECCE SPA) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

CALCIATORI NON ESPULSI
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’IN AMMONIZIONE (VIII INFR)
BENEDETTI ALESSIO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
VELARDI FRANCESCO MIRKO (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
NICCO GIANLUCA (PERUGIA CALCIO S.R.L.)

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA’ IN AMMONIZIONE (IV INFR)
CICERELLI EMANUELE PIO (BARLETTA CALCIO S.R.L.)
MENGONI ANDREA (BENEVENTO CALCIO S.P.A.)
CASINI RICCARDO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
RUSSOTTO ANDREA (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
DE SENA CARMINE (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
TOPPAN JURI (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
ROZZIO PAOLO (PISA 1909 S.S.AR.L.)
GHINASSI TOMMASO (PRATO SPA)
PERPETUINI RICCARDO (SALERNITANA 1919 S.R.L.)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (VII INFR)
SIGNORINI ANDREA (BENEVENTO CALCIO S.P.A.)
GIALLOMBARDO ANDREA (GUBBIO 1910 S.R.L.)
MALOMO ALESSANDRO (PRATO SPA)

AMMONIZIONE CON DIFFIDA (III INFR)
CASCIONE DARIO (BARLETTA CALCIO S.R.L.)
AGYEI DANIEL KOFI (BENEVENTO CALCIO S.P.A.)
SCOGNAMIGLIO GENNARO (PERUGIA CALCIO S.R.L.)

AMMONIZIONE (IX INFR)
FALASCO NICOLA (ESPERIA VIAREGGIO S.R.L.)

AMMONIZIONE (VI INFR)
EUSEPI UMBERTO (PERUGIA CALCIO S.R.L.)
CAVAGNA MATTEO (PRATO SPA)

AMMONIZIONE (V INFR)
CAMILLERI VINCENZO (BARLETTA CALCIO S.R.L.)
EVACUO FELICE (BENEVENTO CALCIO S.P.A.)
VITIELLO LEANDRO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
TERIGI LEONARDO (GROSSETO F.C. S.R.L.)
BARTOLUCCI GIOVANNI (GUBBIO 1910 S.R.L.)
CORAPI FRANCESCO (L AQUILA CALCIO 1927 SRL)

AMMONIZIONE (II INFR)
CALVARESE EUGENIO (CATANZARO CALCIO 2011 SRL)
VERRUSCHI DANI (CITTA DI PONTEDERA S.R.L.)
MUNGO DOMENICO (ESPERIA VIAREGGIO S.R.L.)
VANNUCCHI IGHLI (ESPERIA VIAREGGIO S.R.L.)
TARTAGLIA ANGELO (GUBBIO 1910 S.R.L.)
MARRUOCCO VINCENZO (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
PALMA GIUSEPPE (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
SPROCATI MATTIA (PERUGIA CALCIO S.R.L.)
VITOFRANCESCO FERDINANDO (PERUGIA CALCIO S.R.L.)
GIOVINCO GIUSEPPE (PISA 1909 S.S.AR.L.)
GRIFONI GIULIO (PRATO SPA)
VAGENIN GUSTAVO (SALERNITANA 1919 S.R.L.)

AMMONIZIONE (I INFR)
MALTESE DARIO (L AQUILA CALCIO 1927 SRL)
PALOMEQUE JUAREZ RUBEN (PAGANESE CALCIO 1926 SRL)
ARMA RACHID (PISA 1909 S.S.AR.L.)
MENDICINO ETTORE (SALERNITANA 1919 S.R.L.)

GARA FROSINONE – NOCERINA
– Il Giudice Sportivo,
– rilevato che la gara indicata in oggetto non è stata disputata per l’esclusione della società A.S.G. Nocerina S.r.l. dal Campionato di competenza disposta dalla Commissione Disciplinare Nazionale di cui al Com. Uff. n. 48/CDN del 29.1.2014;
– visto l’art. 53 comma 4 delle N.O.I.F,
d e l i b e r a
– in applicazione della norma vigente, che la gara indicata in oggetto è considerata perduta dalla società A.S.G. Nocerina S.r.l. con il punteggio di 0 a 3 a favore del Frosinone Calcio S.r.l. (Frosinone 3 – Nocerina 0).

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.