“Giallo” Speranza: manca da 10 giorni

Quest’estate non era ancora arrivato all’ombra della Torre ed aveva già centinaia di “amici” pisani su Facebook. Sembrava coinvolto e carichissimo per questa sua avventura in nerazzurro ma poi… E’ “sparito”! Il DG Fabrizio Lucchesi sostiene che abbia difficoltà di ambientamento e quindi il Pisa gli ha concesso un po’ di tempo.

Questo l’articolo di Francesco Paletti de “La Nazione” di questa mattina.

Un’assenza che si tinge di giallo: Speranza non si allena più con la squadra. E manca da Pisa già da una decina di giorni. Praticamente dalla vittoriosa gara casalinga con la Paganese: il difensore non ha partecipato né alla trasferta di Coppa Italia a Cuneo, né tanto meno a quella di Gubbio e neppure ieri si è presentato alla ripresa degli allenamenti. Così nella difesa nerazzurra la coperta, nelle ultime settimane più corta del solito a causa dell’infortunio di Rozzio, si accorcia ulteriormente anche se è vero che finora il terzino scuola Milan non è stato poi molto impiegato: per lui un solo gettone di presenza della durata di tre o quattro minuti a Perugia. Nessuna «sparizione», comunque. Speranza è tornato a casa per qualche giorno e in questo momento si trova con la propria famiglia.

«Ci ha chiesto di potersi prendere un po’ di tempo per sé perchè ha alcuni problemi personali da risolvere e noi glielo abbiamo concesso – spiega Fabrizio Lucchesi – anche se dovrà tornare quanto prima perché abbiamo bisogno di tutti». Lo sostanza, comunque, è che il giocatore in questa prima fase di campionato sta soffrendo alcuni problemi di ambientamento in nerazzurro e non è dato sapere quando tornerà a disposizione. Il timore è che dietro questo comportamento possa esserci il pressing di qualche società interessata ad acquisire a gennaio il cartellino del giocatore, cresciuto nelle giovanili del Milan e stimato sia da Allegri che dall’ex tecnico della Primavera rossonera Dolcetti. Anche se, al riguardo, il giovane Speranza, 19 anni compiuti nel gennaio scorso, ha sottoscritto un biennale con il Pisa, che non sembra essere intenzionato ad accordare un’eventuale risoluzione del contratto.

 

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.