Freccia Azzurra-Suvereto: 5-3. Franco…Tiratore!!!

La Freccia si intasca altri 3 punti al termine di una partita combattuta che l’ha vista andare in vantaggio e svantaggio, che l’ha vista spesso occupare la metà campo avversaria ma anche soffrire. Protagonista di giornata il bomber tascabile Simone Franco autore di una tripletta.

Alla struttura Lamellare una buona affluenza di pubblico fa da preludio al vantaggio pisano che con Franco,su assist di Caputo, trovano abbastanza velocemente la via della rete. Una rete illusoria che fa da preambolo alla rimonta degli ospiti che si dimostreranno squadra ostica con buone individualità. Due errori dei frecciati spianano la strada al vantaggio del Suvereto che comunque prima dell’intervallo verrà ribaltato grazie ad una prodezza di Franco che con una splendida giocata personale sigla prima il pareggio e poi con Rognini che realizza al termine di un attacco in superiorità numerica.

La ripresa vede sempre i padroni di casa con il pallino del gioco in mano che sfocia in altre due reti, ancora Franco su punizione trova l’angolo giusto con una gran botta e poi Piacentini che punisce una sbandata della difesa avversaria. Gli ultimi 15 minuti di partita vedono la reazione del Suvereto che alza la pressione nell’intento di accorciare le distanze e i locali che cercano di ripartire aumentando il vantaggio. Un tiro libero sbagliato per parte con il solo intermezzo della rete labronica anticipano il fischio finale che vede la Freccia Azzurra salire al secondo posto in attesa dell’ostica trasferta di Bientina (contro il Pontedera). Un derby che farà da banco di prova per i ragazzi di Bartorelli che vantano la miglior difesa del girone dopo 6 partite ma anche il peggior attacco delle prime 5 in classifica.

 

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.