Filippelli rilancia il progetto: «Battini vuole 4 milioni? Noi siamo pronti»

«Fra i 3,5 e i quattro milioni di euro per comprare il Pisa? Non sta a me dire se sia una cifra congrua o meno, ma posso affermare tranquillamente che noi siamo disponibili a parlarne. E infatti lo stiamo facendo già da diverse settimane». Almeno a parole Domenico Filippelli, originario di Catanzaro, titolare di un’impresa edile di Montecatini Terme, città in cui si è trasferito 23 anni fa, e fra i protagonisti di una cordata d’imprenditori interessata a rilevare il Pisa, non si fa affatto spaventare dalle cifra richiesta dal presidente Carlo Battini
per vendere il 100% del suo Pisa.

Lo stesso Filippelli annuncia possibili novità già per i prossimi giorni: «Entro la fine della settimana ci vedremo prima fra noi membri del pool interessato a concretizzare l’operazione Pisa e poi con il presidente Battini per verificare se ci sono le condizioni per chiudere la trattativa e per definirne finalmente i tempi brevi».

L’imprenditore di Montecatini è l’unico dei membri della cordata ad essere finora uscito allo scoperto: «Noi per il Pisa siamo pronti a fare un sacrificio importante perché – spiega – è senza dubbio vero che quelli richiesti dalpresidente Battini sono tanti soldi e che altrove ce ne chiederebbero sicuramente meno, ma è altrettanto certo che Pisa è una piazza dal grande potenziale, sia come veicolo d’immagine, che per il bacino di pubblico molto ampio che è capace di garantire, come dimostrano anche le presenze allo stadio delle ultime stagioni in serie B. A tutto questo si aggiunga – prosegue Filippelli – un legame affettivo che lega alcuni di noi alla città della Torre e di cui riveleremo i dettagli solo al momento opportuno. Insomma, ecco spiegato il motivo per cui siamo disponibili a fare investimenti importanti per acquistare il Pisa. E poi per portarlo laddove merita il prima possibile».

 

Articolo di Francesco Paletti de “La Nazione”

Both comments and pings are currently closed.

2 Responses to “Filippelli rilancia il progetto: «Battini vuole 4 milioni? Noi siamo pronti»”


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.