Ciao Borgogol

Si è spento ieri all’età di 49 anni Stefano Borgonovo.

Borgonovo, nato a Giussano il 17 marzo 1964, ha giocato come centravanti nel Como, Sambenedettese, Fiorentina, Milan, Pescara, Udinese e Brescia oltre alla Nazionale Italiana. Nel 2000 ha intrapreso la carriera da allenatore a Como: prima con i Pulcini, Allievi per poi passare nel 2004/2005 alla Primavera.

Il 5 settembre 2008 annuncia di essere stato colpito, come accaduto ad altri calciatori (tra cui ricordiamo il Pisano Gianluca Signorini), dalla sclerosi laterale amiotrofica (SLA) e di non essere in grado di parlare se non per mezzo di un sintetizzatore vocale.

Ieri, 27 giugno 2013, a Firenze Stefano Borgonovo è stato portato via dalla “Stronza” (così Stefano chiamava la malattia).

Ciao Borgogol, RIP.

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.