Caso Speranza: la società pronta a nuove multe

Nessun ripensamento da parte di Marco Speranza: a Pisa non vuole tornare. ‘Desaparecido’ ormai da 20 giorni, tornato a casa ufficialmente per «problemi famigliari», il terzino sinistro scuola Milan non si piega al Pisa, che a più riprese gli ha chiesto di compiere un passo indietro e tornare in rosa per trovare una soluzione condivisa. Speranza non cambia idea e la società risponde con il pugno duro: mentre la commissione della Lega si prepara a quantificare la multa da comminare al giocatore (probabilmente il 30% dello stipendio mensile), la società è pronta a chiedere anche l’applicazione di nuove sanzioni. E intanto oggi cercherà un nuovo contatto con il procuratore del ragazzo.

Articolo de “La Nazione”

Both comments and pings are currently closed.

Comments are closed.


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.