Calciomercato: in arrivo 2 o 3 giocatori

Oltre al cambio di allenatore, al cambio modulo ed ai giocatori che saranno impiegati da domenica prossima in poi è tempo di mercato ed iniziano a spuntare i primi nomi.

Molti nomi sono già stati fatti compresi alcuni già conosciuti dai nerazzurri (vedi Suagher e Sbraga) ma al momento l’unica cosa che sembrerebbe “sicura” è che i colpi dovrebbero essere 2 o 3.  Sicuramente il Pisa ha bisogno di un centrocampista e di un difensore.

“Cozza si è inserito molto bene, – dice il DG Lucchesi a “Il Tirreno” parlando dei primi allenamenti – grazie alla disponibilità dei ragazzi. E’ un mister a cui piace lavorare e apportare cambiamenti e varianti tattiche. Sta studiando le individualità e in questo periodo di sosta potrà approfondire meglio il lavoro. Solo dopo diremo chi è giusto che vada a fare esperienze. Abbiamo individuato dei reparti in cui c’è bisogno di intervenire. Non ci sarà uno stravolgimento della rosa, ma solo inserimenti alla luce delle analisi che faremo insieme al mister”. Lucchesi analizza anche l’anno che si sta chiudendo: “Non fosse stato per quella partita persa a Latina… Con quella vittoria sarebbe stato un anno eccezionale, però voglio ricordare che il Pisa nell’anno solare 2013 è stato primo in classifica diverse volte e si è tolto grandi soddisfazioni battendo squadre come il Perugia che hanno speso il triplo di quello che abbiamo speso noi in campagna acquisti”. Lucchesi spera in un 2014 positivo: “Lavoreremo per tentare di avvicinarci a standard qualitativi molto alti e ottenere la promozione in serie B, non posso promettere quello che non sono in grado di fare, ma il massimo dell’impegno ci sarà. La nostra società ha dei parametri da rispettare, che purtroppo altri club non hanno, potendosi permettere di spendere molto di più di noi. La proprietà sta facendo grandi sacrifici e grandi sforzi senza aiuti”.

Both comments and pings are currently closed.

5 Responses to “Calciomercato: in arrivo 2 o 3 giocatori”


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.