Bruciati tutti i biglietti: all’Arena mille tifosi del Grifo

Presenti in massa. I tifosi biancorossi arriveranno in mille all’Arena per sostenere il Perugia, per spingerlo al successo e conservare la vetta della classifica, ma anche per riscattare la delusione di quel play off gettato alle ortiche ormai otto mesi fa.

Ieri sera, alla chiusura delle due agenzie autorizzate, restavano invenduti pochissimi tagliandi. Stamattina si chiuderà il conto: i mille biglietti messi a disposizione dal club toscano finiranno tutti nelle tasche dei biancorossi. Il Perugia, dopo una striscia di vittorie, domenica si è fermato in casa con il Prato. Camplone in settimana ha cercato di studiare tutte le soluzioni per tornare a casa con un successo e anche nella seduta di ieri pomeriggio ha testato lo stato di forma di Fabio Mazzeo al centro dell’attacco. Due indizi potrebbero fare una prova. Ieri l’attaccante, nella partitina pomeridiana a ranghi contrapposti, aveva come compagni di tridente Sprocati e Fabinho: ipotesi percorribile quella di Sprocati – nell’eventualità si dovesse optare per Mazzeo al centro del reparto – considerando che Henty sembra ancora un po’ in ritardo per quanto riguarda l’apprendimento dei meccanismi del tecnico biancorosso. Morale, è ballottaggio Eusepi-Mazzeo Oggi, nella seduta di rinitura, Camplone scioglierà tutti i dubbi. In difesa, invece, le idee sembrano già piuttosto chiare: Vitofrancesco nettamente in vantaggio su Conti per una maglia sulla fascia destra, con Massoni e Scognamiglio al centro del pacchetto e Comotto sul versante mancino. In mezzo al campo, rispetto alla sfida con il Prato, torna Gianluca Nicco, Filipe si piazza al centro del reparto e Marco Moscati completa il quadro.

 

Articolo de “La Nazione”

Both comments and pings are currently closed.

One Response to “Bruciati tutti i biglietti: all’Arena mille tifosi del Grifo”


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.