Birindelli: quando l’onestà non paga

Sconfitta a tavolino e un punto di penalizzazione. Questa la decisione del Giudice Sportivo nei confronti degli esordienti del Pisa.

Il giovane team si era infatti ritirato nella sfida contro l’Ospedalieri, spinto dal mister, ex Juventus, Alessandro Birindelli, per una lite tra genitori sugli spalti. La scelta, che aveva ricevuto il plauso dei tifosi e della società toscana, è stata invece sanzionata dalla giustizia sportiva.

Non proprio un bello spot per il calcio…

 

Articolo di Sebastian Donzella di TittoLEgaPro.com

Both comments and pings are currently closed.

One Response to “Birindelli: quando l’onestà non paga”


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.