“Basta associare il nome Battini alla Terravision”

“Ognuno faccia il suo lavoro, però le str… lasciatele perdere”. E’ il consiglio che Carla Battini, responsabile gestionale del Pisa, rivolge agli organi d’informazione, «rei» di dare spazio alle posizioni e alle proposte di Terravision: «Basta associare il nome di Battini a quello di Petroni e quello del Pisa alla Terravision: la considero un’offesa alla mia famiglia».

Parole che trovano l’appoggio del padre Carlo, che rincara la dose: «La critica è a voi che gli date voce e gli fate pubblicità», dice rivolto ai cronisti, a margine della presentazione di Luca Crescenzi. «Quando ho voluto comprare il Pisa sono andato dal sindaco e ho messo i soldi sul tavolo. Perchè la gente non fa lo stesso? La porta è aperta a tutti, ma a persone serie: le trattative non si fanno in piazza». «Avevamo chiesto la presenza di un esponente dei tifosi alla trattativa (fra Pisa e Terravision, ndr) per evitare le diverse interpretazioni, come adesso sta puntualmente accadendo, e assicurare trasparenza e chiarezza».

Così in serata i gruppi della Curva nord Maurizio Alberti hanno commentato le parole dei vertici del Pisa arrivate all’inizio della giornata. «Ma quella richiesta non è mai stata presa in considerazione da parte dell’attuale proprietà. Ora da na parte Terravision dà una versione, dall’altra parte la famiglia Battini fornisce una versione totalmente diversa, dichiarando la totale chiusura ad ogni trattativa senza alcuna spiegazione. Così chiediamo che da Terravision venga formalizzata una proposta scritta e che venga resa pubblica: carta canta, per entrambe le parti».

A chiudere il cerchio, poche righe firmate Terravision per dire che la trattativa continua: «Polemizzare e offendere non è nel nostro stile. Non replicheremo a toni che sono lontani anni luce dal livello degli interlocutori che frequentiamo a Pisa ed in Toscana. Proseguiremo a coltivare i contatti in corso per costruire una seria alternativa all’attuale gestione. Forza Pisa».

 

Articolo de “La Nazione”

Both comments and pings are currently closed.

One Response to ““Basta associare il nome Battini alla Terravision””


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.