Ascoli Calcio, è fallimento

Era iniziata questa mattina alle ore 10:30, presso il tribunale di Ascoli, l’udienza fallimentare a carico dell’Ascoli Calcio. Una richiesta promossa da tre creditori: la società Azzurra Free Time, l’imprenditore Giancarlo Romanucci e l’avvocato Mattia Grassani, oltre a sette dipendenti della società bianconera.

L’udienza tenuta dal giudice Raffaele Agostini si è conclusa poco fa, con l’annuncio del fallimento dell’Ascoli Calcio, che comunque concluderà la stagione regolarmente in Lega Pro.

 

Articolo di martedì 17 dicembre pubblicato da TuttoLegaPro.com

Both comments and pings are currently closed.

One Response to “Ascoli Calcio, è fallimento”


Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.